Blog, CBD e tempo libero

Videogiochi e Cannabis light CBD

Videogames e Cannabis light

Giocare ai videogiochi sotto effetto di Cannabis Light

Giocare ai videogiochi in modo serio, richiede più di una semplice dedica di 5/6 ore al giorno. Occorrono riflessi veloci, consapevolezza, concentrazione, pratica, alle volte anche un lavoro di squadra. A volte le nostre menti potrebbero distrarsi sul campo di battaglia, perdendo inevitabilmente la partita.

Usando cannabis light CBD (cannabidiolo), potrai ottenere quel controllo che normalmente non avresti, magari durante una sfida importante.

Il cannabidiolo (CBD) è un composto della pianta della cannabis, da non confonderla con il THC, sostanza chimica che dona effetti psicotropi. Il CBD, interagisce indirettamente con il nostro sistema endocannabinoide, creando un ambiente ancora più regolamentato.

Il sistema endocannabinoide

Il sistema con cui il CBD (cannabidiolo) interagisce è chiamato sistema endocannabinoide, ed è responsabile del regolamento del tuo corpo. Tre componenti principali costituiscono il sistema endocannabinoide: enzimi metabolici, recettori cannabinoidi ed endocannabinoidi.

Enzimi metabolici

Questi enzimi sono ciò che mantiene il cervello libero dal disordine. Essi deteriorano le sostanze chimiche che non sono più necessarie e producono gli endocannabinoidi che il nostro sistema ha bisogno per funzionare. Inoltre, viaggiano nel nostro corpo come un vero guaritore, assicurandosi che le cellule ancora presenti siano attive e in buona salute.

Recettori dei cannabinoidi

Lo sai che hai recettori cannabinoidi su tutto il tuo corpo?

I due più conosciuti e studiati sono il CB1 e CB2. I recettori CB1 sono più densamente popolati nel cervello, avendo il controllo sulle funzioni neurologiche del corpo. I recettori CB2 vivono in tutto il corpo in modo più uniforme, e il loro obiettivo primario è nelle funzioni immunitarie.

Gli endocannabinoidi

Gli endocannabinoidi sono sostanze chimiche che il nostro cervello produce organicamente. Sono prodotti da enzimi metabolici che servono ad aiutare e a mediare l’attività tra le cellule. Viaggiano dal neurone ricevente al neurone trasmittente attraverso un processo chiamato segnalazione retrograda.

Informa la cellula di che cosa ha bisogno, comunicando con la cellula ricevente in modo appropriato. Se c’è troppa attività nel cervello, la cellule invianti smetteranno di mandare troppi segnali, ed è qui che entrerà in gioco il sistema endocannabinoide, che le aiuterà a velocizzare il processo.

Videogames e Cannabis

Come funziona CBD?

Il cannabidiolo stimola i recettori, apre le vie degli endocannabinoidi che regolano il sistema. Quando il corpo non funziona correttamente, il CBD può aiutare ed alleviare il dolore, controllare i segnali trasmettitori del cervello, alleviare l’infiammazione e regolare il sistema immunitario. Per i giocatori, le emozioni sono ad alti livelli, i neurotrasmettitori stanno “combattendo” come in una zona di guerra. L’uso di CBD può colmare ed alleviare questa esplosione emotiva.

Problemi comuni durante la riproduzione di videogiochi

Ascolta, nessuno di noi è perfetto, abbiamo tutti i nostri difetti e facciamo ciò che possiamo. Quando si tratta di videogiochi, non tutti hanno la stessa testa, e non tutti possono collegarsi ad un microfono e parlare con tutti. Può capitare che alcune circostanze blocchi il nostro vero potenziale.

Il CBD può calmare quei nervi e aiutarti a prendere buone decisioni che portano te e la tua squadra fuori dai guai. Mentre altri sono in preda al panico, tu potrai mettere insieme il puzzle che produrrà il maggior successo. Può aiutarti a strategizzare in un punto ristretto, dove di solito potresti lasciarti prendere dal panico.

Gioco impulsivo.

Non giocare impulsivamente, potrà fare tutta la differenza per lo svolgimento di una buona partita, risparmiare una granata per quando ne avrai bisogno veramente, sperperare oro in un gioco di ruolo per oggetti facilmente reperibili in giro. Tutto questo potrebbe rendere il gioco più semplice per te e per la tua squadra.

Regolamentando i neurotrasmettitori con il CBD (cannabidiolo), potrai aiutare queste tendenze impulsive. Proprio come nelle persone con disturbi di personalità, calma il bisogno di desiderare e diventa molto più facile controllarlo. Dà al tuo cervello la possibilità di tracciare le conseguenze prima di intraprendere qualsiasi azione, rendendoti migliore mentre giochi, ma anche nella vita.

Hai mai provato la Cannabis light giocando ai videogiochi?

Rilassa e non sballa!

Acquista cannabis light

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *