Blog

Hashish in Italia: la storia e gli effetti dell’hashish light

hashish legale italia

[vc_row][vc_column][vc_column_text]L’hashish è una sostanza dalle origini antichissime che, oggi, viene utilizzata in tutto il mondo a scopo ricreativo, spesso nonostante le restrizioni imposte dalla legge come accade in Italia. Ma da dove viene l’Hashish? Quali sono i suoi effetti sul corpo e sulla mente umana? Esiste un modo per provare l’Hashish legalmente? Abbiamo creato questa guida per rispondere a queste e molte altre domande su questa esotica ed affascinante sostanza, a partire da alcuni cenni storici sulla pianta fino ad approfondimenti sull’arrivo in Italia, gli effetti ecc. Ecco quindi tutto quello che c’è da sapere sull’argomento.

Hashish: Le origini, gli effetti, l’hashish legale

Le prime menzioni dell’hashish risalgono a ben 7000 anni fa, nel 5000 a.C. Nel documento in cui è nominato, si parla della canapa che veniva impiegata nella creazione dei vestiti. Nel territorio indiano questa pianta, secondo la religione, aveva origine divina e rappresentava i peli della schiena di una delle divinità più importanti dell’induismo, ovvero Vishnu. Secondo i sacerdoti la pianta di Canapa veniva chiamata anche Vjahia, ovvero sorgente di gioia e gloria. Altri la chiamavano invece Ananda, ovvero Beatitudine Eterna in lingua sanscrita.

Anche gli Assiri facevano uso di una sostanza resinosa estratta dalla canapa la quale era chiamata qunnabu. Essi se ne servivano per bruciarne i fumi per uso rituale, terapeutico e veniva usato anche nella cultura islamica. La parola Hashish, in arabo, significa inoltre erba, con una particolare accezione come se fosse un particolare tipo di erba, quella per eccellenza. L’uso medicinale è stato anche documentato in periodi risalenti al 3000 a.C. nell’Asia Occidentale e nell’Africa Settentrionale. Vediamo adesso quali sono i primi cenni dell’hashish nella cultura italiana.

L’hashish in Italia

In Italia abbiamo avuto un contatto, seppure letterario, con la sostanza grazie agli scritti di Marco Polo. Nei suoi diari, egli parlava degli “hasisiya”, alcuni soldati persiani fedeli al “Veglio della Montagna”. Questi, prima delle battaglie, erano soliti fumare hashish, per acquisire maggiore combattività. Dal loro nome, inoltre, è derivato il termine “assassino”, uno dei pochi della lingua italiana a non essere derivato dal Latino.

All’inizio del XX secolo hashish e marijuana sono state impiegate in Italia anche in campo medico, per poi divenire una sostanza prevalentemente usata a scopo ricreativo e di divertimento. Prevalentemente per questi motivi, e contestualmente alla loro diffusione, sono diventate oggetto di proibizione in quasi tutti gli stati del mondo.

Nel nostro Paese l’uso e la vendita dell’hashish sono vietate secondo il decreto del presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309. Vediamo quali sono gli effetti di questo particolare prodotto derivato dalla cannabis e dei suoi principi attivi sul corpo e sulla psiche umana.

Gli effetti dell’Hashish sul corpo umano

Quando l’hashish viene fumato da un individuo medio, il corpo assume alcuni principi attivi che agiscono sulla psiche alterando la percezione sensoriale, il comportamento e la lucidità mentale. Ciò accade a causa del THC contenuto all’interno della resina dell’hashish, che lo rende una sostanza psicotropa anche molto potente. Il sapore ricorda quello della cannabis, nonostante le note particolari che l’hashish mantiene come firma inconfondibile. Ma esiste un modo per provare gli effetti di questa pianta senza violare in alcun modo la legge?

Grazie al progresso tecnologico è stato possibile creare un tipo di Hashish che, al posto del principio attivo THC, sia invece ricco di un altro principio attivo contenuto nella canapa legale, il CBD. Ecco tutto quello che bisogna sapere sull’hashish al CBD, dai suoi effetti sul corpo umano quando fumato a come ottenerlo legalmente tramite il nostro store online.

L’hashish legale al CBD – Come acquistarlo

Il CBD, anche se non induce nel corpo la classica sensazione di sballo, ha comunque degli effetti benefici sia sulla psiche che sulle membra quando viene fumato. Questo è possibile grazie ai molti terpeni naturali che agiscono distendendo i muscoli ed i nervi, eliminando la stanchezza e donando serenità e freschezza mentale. L’hashish legale al CBD è ricavato solamente dalle migliori piante della canapa italiana più pura, senza l’aggiunta di tabacco, pesticidi o additivi aggiunti durante la coltivazione. Sullo store online di Seven Hemp potrete acquistare l’hashish legale al CBD ed ordinarlo direttamente a casa vostra tramite il servizio di spedizione veloce. Tra i tipi di hashish legale abbiamo l’Indian Charas, il NO-Name Burbuka Cbd e il Pollen Primero Caramel.

Sullo store potete trovare inoltre tantissimi altri prodotti, da una larga varietà di infiorescenze di cannabis light fino a prodotti derivati per l’uso culinario, quello per l’igiene personale e la cura del proprio corpo e molto altro ancora. La consegna è prevista in giornata in tutta la città di Torino e nel territorio circostante.  Sul nostro blog, infine, potete trovare degli approfondimenti sul mondo della cannabis in generale, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità riguardo questo settore, il quale in Italia è costantemente in crescita nonostante l’ostruzionismo delle istituzioni.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column]

[/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_btn title=”ENTRA NEL CATALOGO COMPLETO” color=”success” align=”center” link=”url:https%3A%2F%2Fsevenhemp.it%2Fcategoria-prodotto%2Ffiori-ed-estratti-cbd%2F|||”][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *