Blog

Cannabis Silver Haze

Cannabis Silver Haze

Tra le varietà di marijuana più amate e conosciute dagli appassionati, la Silver Haze ricopre sicuramente un ruolo di spicco. Questa varietà discende dalla famossissima Haze, della celebre Skunk e dalla Northern Lights: l’incrocio fu davvero fortunato e diede visita a questo ibrido praticamente unico nel suo genere.

La cannabis Silver Haze venne creata nei laboratori di Sensi Seeds, una delle banche dei semi che ha dato vita ad un numero davvero enorme di varietà di marijuana di successo. La cannabis Silver Haze presenta una genetica a forte predominanza sativa e viene considerata una delle migliori piante appartenenti a questa famiglia in circolazione.

Lo scopo dell’incrocio della Haze con la Northern Lights e con la Skunk era riuscire ad ottenere una varietà di cannabis che avesse gli effetti tipici della Haze senza però avere il suo lungo tempo di fioritura e le sue caratteristiche di crescita che la rendono poco adatta alle coltivazioni al chiuso, ovvero i tipici elementi della Haze che hanno sempre frenato di molto l’entusiasmo di coltivatori professionisti e non.

Caratteristiche della Cannabis Silver Haze

Come già detto in precedenza, la Silver Haze è un incrocio di Skunk, Northern Lights e di Haze. Si tratta di una pianta che dimostra la sua genetica a predominanza sativa in diverse delle sue caratteristiche, tra le quali ci sono i suoi effetti, assolutamente raccomandati da qualsiasi consumatore appassionato di cannabis.

L’alto livello di THC e l’effetto energetico donano a questo ceppo di cannabis un effetto energizzante potente e duraturo, ideale per chi necessita di una bella botta di energia e vitalità. Per questo suo effetto, la Silver Haze viene consigliata come perfetta compagnia per qualsiasi ora tranne che poco prima di andare a letto.

Il nome Silver Haze deriva principalmente dal suo legame di parentela con la Haze e dalla sua peculiare colorazione argentata, simile a quella tipica anche della amnesia Haze, sua stretta parente e che presenta diverse somiglianze con questa varietà. Dalla Skuynk, invece, ha sicuramente ereditato il suo aroma pungente, capace di penetrare le narici con forza e incantare con le sue intenze fragranze.

All’odore citrino di accompagna un sapore molto simile, che tuttavia presenta anche delle note a tratti dolci ed a tratti legnose. Le caratteristiche della cannabis Silver Haze gli valsero il terzo posto per la miglior cannabis con genetica a predominanza sativa della High Times Cannabis Cup del 2015.

Aspetto della Cannabis Silver Haze

La cannabis Silver Haze è una pianta che, se lasciata crescere senza controllo, può arrivare ad avere delle dimensioni davvero imponenti. Questo ceppo, infatti cresce fino a diventare una pianta estremamente robusta, con ramificazioni che le fanno assumere una forma conica che può ricordare, in un certo senso, quella di un pino o di un abete. Con l’avvicinarsi del periodo di fioritura questa varietà di cannabis assume un aspetto davvero particolare: le sue cime verde scuro si ricoprono di argento. Questo è dovuto alla crescita dei tricomi di colore grigio ed argento propri di questo ceppo e di alcune altre varianti.

All’aperto la pianta può raggiungere facilmente i 2 metri e fornire un ottimo raccolto grazie alle sue cime cariche di infiorescenze; nella coltivazione al chiuso la pianta si presenterà di sicuro di dimensioni più gestibili, fornendo comunque un raccolto estremamente soddisfacente. Naturalmente coltivare la cannabis Silver Haze in Italia è illegale e costituisce reato: questo ceppo di varietà, infatti, ha altissimi livelli di THC e viene quindi considerata, a tutti gli effetti, una sostanza proibita.

Gusto ed aroma della Cannabis Silver Haze

Il successo della cannabis Silver Haze tra i consumatori di tutto il mondo è in parte legato al gusto ed all’aroma di questa varietà. L’odore della pianta, la fragranza che emana durante la triturazione ed il consumo e, sopra ogni cosa, il sapore che lascia sul palato di chi ne fa uso, si sposano perfettamente tra di loro, creando una vera e propria sinfonia. Dato che discende dalla Skunk, non ci si dovrebbe sorprendere dell’intensità dell’odore emesso dalla piana in sé; ma anche il fumo che emette durante la combustione è davvero ricco e carico di sapori ed odori che riempiono le narici e solleticano il palato.

A livello di sapore, la cannabis Silver Haze colpisce le papille gustative con un ricco ed intenso aroma di acido citrico che, successivamente, lascia il posto ad un sapore dalle note molto più dolci e fruttate. Una volta che anche queste note si affievoliscono, lasciano il posto ad un altro tipo di sapori, dalla natura sicuramente più terrosa e lignea. Alcuni riferiscono di sentire un forte sapore di pigna, mentre altri tendono ad indicare il sapore avvolgente del terriccio.

Effetti della Cannabis Silver Haze

Sicuramente tra le caratteristiche più piacevoli della cannabis Silver Haze ci sono i suoi effetti. Questo ceppo, infatti, ha la particolarità di riempire di energia chi lo consuma, senza appesantire il suo corpo o annebbiare la sua mente. Proprio questa caratteristica rende la Silver Haze una delle varietà che viene in assoluto più apprezzata da chi ama fumare anche la mattina o in pieno giorno.

La cannabis Silver Haze è perfetta per fumare in quasi qualsiasi momento: dalla mattina, per togliersi di dosso la sonnolenza ed iniziare la giornata con il piede giusto, fino alla prima serata, mentre si aspetta di uscire con gli amici per chiacchierare e divertirsi davanti ad una birra. Tra gli effetti di questo ceppo, infatti, spiccano l’aumento della concentrazione, della voglia di fare ed anche delle capacità di socializzazione.

Per le sue caratteristiche, molti utilizzano la Silver Haze anche per combattere diversi disturbi. I suoi effetti possono rivelarsi utili infatti contro ansia, stanchezza, stress, nervosismo ed alcuni dei sintomi più comuni della depressione. Grazie alla carica di energia ed al miglioramento dell’umore che la Silver Haze riesce a dare, infatti, si possono superare le brutte giornate e tornare a concentrarsi sugli aspetti più positivi.

Coltivazione della Cannabis Silver Haze

Nonostante la Silver Haze nasca per correggere i difetti di crescita della Haze, e riesca perfettamente in questo obiettivo, non si tratta comunque di una pianta adatta a chi coltiva per la prima volta. Questa varietà di cannabis, infatti, ha assolutamente bisogno di una certa dose di cure che un principiante potrebbe non riuscire a fornire nel modo giusto; date le sue dimensioni, infatti, la cannabis Silver Haze è spesso bisognosa di corrette operazioni di potatura. Inoltre è bisognosa di fertilizzanti per crescere in maniera sana e robusta, ma senza mai esagerare, altrimenti si corre il rischio di far ammalare la pianta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *