Blog

Cannabis Orange Sherbet

Cannabis Orange Sherbet

La cannabis Orange Sherbet è una varietà di cannabis realizzata in laboratorio dalla Fast Buds, famosa casa dei semi famosa per aver prodotto diversi ceppi molto apprezzati ed amati. Si tratta di una varietà di cannabis ibrida a prevalenza Sativa, caratterizzata da un profumo molto intenso e da un elevato tasso di THC. Proprio per l'alto tasso di THC la cannabis Orange Sherbet non rientra tra le varietà di cannabis legale in Italia.

Si tratta di una pianta autofiorente, ma, a causa dell’alto contenuto di THC, superiore ai limiti di legge attualmente imposti nel nostro paese, naturalmente non è possibile piantarne i semi.

Viene molto apprezzata sia dai consumatori che dai coltivatori per le sue particolari caratteristiche, che la hanno resa una di quelle varietà estremamente conosciute anche tra chi non è esattamente un esperto o si è avvicinato da poco al mondo del consumo e della coltivazione della marijuana.

Stranamente, anche se si tratta di una varietà molto apprezzata, non ci sono particolari storie o leggende sulla sua origine: le uniche voci che girano a riguardo della cannabis Orange Sherbet riguardano le sue dimensioni esagerate e la quantità di resina prodotta dalle cime, davvero esagerata.

Caratteristiche della Cannabis Orange Sherbet

Come già accennato, la cannabis Orange Sherbet è una varietà estremamente apprezzata sia dai consumatori che dai coltivatori proprio per le sue particolari caratteristiche che le permettono9 di distinguersi dalle altre piante. Chi la consuma ha ben più di un motivo per amarla: il gusto agrumato, il profumo intenso e l’alto contenuto di THC sono i fattori che hanno assolutamente determinato il successo di questa incredibile varietà.

Viene amata sia dai veterani alla ricerca di una cannabis che sia in grado di dare una grossa sferzata di energia, sia da chi preferisce le varietà dal gusto gradevole e piacevoli da fumare.

La cannabis Orange Sherbet, però, è una pianta in grado di dare grosse soddisfazioni anche a chi ama coltivare la marijuana: si tratta di una varietà autofiorente, in grado di raggiungere grandi dimensioni e livelli di raccolto estremamente soddisfacenti pur avendo bisogno di pochissime cure ed attenzioni minime.

La Orange Sherbet è l’ideale per i coltivatori alle prime armi o per quelli che, per una ragione o per un’altra, non hanno molto tempo da dedicare alla coltivazione. In Italia, dato che la coltivazione è proibita, i semi vengono venduti solo per motivi di collezionismo.

Aspetto della Cannabis Orange Sherbet

La cannabis Orange Sherbet è un ibrido a predominanza Sativa che riesce a raggiungere dimensioni davvero impressionanti per questo tipo di pianta. Se curata nel modo giusto, infatti, la pianta raggiunge facilmente i 150 cm. Una delle caratteristiche che permette di distinguere questa varietà dalle altre è la quantità di fiori prodotta: le cime della pianta di ricopre di infiorescenze e la produzione di resina, davvero abbondante, sprigiona un intenso profumo.

Per questo motivo, moltissimi coltivatori hanno imparato ad applicare immediatamente dei sostegni in modo che la pianta possa crescere senza correre il rischio di collassare sotto il suo stesso peso.

I fiori della cannabis Orange Sherbet si presentano di un colore molto simile al bianco cristallino: questo perché sono completamente ricoperti di tricomi. Come accennato in precedenza, le cime di questa pianta raggiungono grandi dimensioni e si ricoprono di resina. L’intenso profumo che emana durante il periodo della fioritura ricorda quello degli agrumi, con note sia tipicamente dolci come quelle dell’arancia e del mandarino, che note più aspre che somigliano all’odore del limone.

Gusto ed aroma della Cannabis Orange Sherbet

Il gusto e l’aroma della cannabis Orange Sherbet sono tra gli aspetti più apprezzati di questa varietà. Il profumo della cannabis Orange Sherbet è tra i più notevoli: si tratta di un intenso odore di agrumi che ricorda molto da vicino il naturale aroma dell’arancia. Annusando profondamente si riescono a cogliere note più varie ma molto difficili da definire con certezza assoluta, proprio a causa dell’intensità dell’aroma che si potrebbe definire principale. Alcuni percepiscono delle leggere note citriche, mentre altri riescono a sentire solo il dolce aroma dell’arancia che sovrasta tutto il resto.

Il gusto di questa varietà rispecchia ed accompagna perfettamente il suo intenso aroma. Durante l’aspirazione, la lingua ed il palato vengono invasi da un’intensa tempesta di sapori. Il sapore dominante è ovviamente quello di arancia, talmente forte da sovrastare tutti gli altri, almeno inizialmente, e conferire il nome a questa varietà.

In seguito si possono sentire le noti dolci e fruttate svanire pian piano, lasciando il posto a dei sapori dal gusto leggermente aspro e da un certo retrogusto che può ricordare la crema.

Effetti della Cannabis Orange Sherbet

La cannabis Orange Sherbet è molto apprezzata anche per i suoi potenti effetti, che danno una sferzata di energia caratterizzata da una diffusa allegria e positività. Grazie a questi effetti particolari, la cannabis Orange Sherbet viene considerata da molti una varietà ideale per le uscite fuori o le serate tra amici: uno degli effetti, infatti, è l’effettivo aumento delle capacità sociali e del buon umore in generale.

Ma non solo: consumare la Orange Sherbet aiuta anche nelle situazioni che richiedono creatività o quando si hanno da fare svariate commissioni, oltre che a rimanere attivi e concentrati quando si sta giocando o leggendo per svago.

Dato questo aspetto, la cannabis Orange Sherbet può essere consigliata a chi si sente bloccato da un qualche tipo di situazione oppure anche a chi si sente stanco, spossato oppure è troppo timido nelle situazioni sociali. Alcune persone trovano la Orange Sherbet di grande aiuto per superare le situazioni di stress o i momenti psicologicamente più difficili della giornata.

Coltivazione della Cannabis Orange Sherbet

Come già accennato in precedenza, la coltivazione della cannabis Orange Sherbet è particolarmente semplice e non richiede particolari attenzioni. Questo ceppo di cannabis, infatti, è molto resistente alle infestazioni ed alle malattie e sopravvive facilmente anche se sottoposto a scarse attenzioni.

Per massimizzare il rendimento, comunque, molti coltivatori applicano la tecnica di coltivazione del low stress training, in modo da adattare la forma della pianta affinché questa possa godere della massima quantità di luce disponibile. Inoltre, dato le dimensioni della pianta, dello spessore delle cime e dell’abbondante resina che appesantisce le infiorescenze, spesso vengono applicati dei tutori che permettono alla pianta di crescere senza venire schiacciata dal suo stesso peso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *