Blog

Cannabis Glue Gorilla

Cannabis Glue Gorilla

La cannabis Glue Gorilla è diventata celebre negli Stati Uniti per la sua incredibile potenza. Il nome di questa varietà di cannabis deriva dai suoi effetti, che molti definiscono, in senso buono, come devastanti. La Gorilla Glue è un ibrido quasi perfettamente bilanciato tra una genetica Indica e una Sativa. La discendenza esatta coinvolge tre particolari ceppi: la cannabis Chem’s Sister, la varietà Sour Dubb e la Chocolate Diesel.

L’unione di questi diversi ceppi ha generato una pianta in grado di dare una raccolto di prima qualità, che ha saputo conquistare sin dal primo momento anche i fumatori più esigenti.

La cannabis Glue Gorilla ha saputo conquistare, fin dal primo momento, il favore di pubblico e critica, tanto a vincere ben due primi premi nei soli Stati Uniti d’America; infatti si è aggiudicata la 2014 Cannabis Cup sia in Michigan che a Los Angeles.

Inoltre la Glue Gorilla ha ricevuto un premio per la High Times Cannabis Jamaican World Cup, che ne ha consacrato il successo internazionale. Come spesso accade per la nascita delle varietà più famose, è difficile distinguere tra realtà e leggenda quando si cerca di scoprire come questo ceppo sia stato creato, ma, a quanto pare, la sua nascita si dovrebbe ad un incidente, un’impollinazione fortuita che non sarebbe dovuta avvenire.

Caratteristiche della Cannabis Glue Gorilla

Qualunque sia la realtà dei fatti, non c’è dubbio che la nascita della cannabis Glue Gorilla sia stata una vera e propria fortuna. Tra le caratteristiche della cannabis Glue Gorilla che la distinguono dalle altre varietà più famose sicuramente ci sono i suoi effetti, davvero potenti, ed il suo aspetto durante la fioritura. Questi due aspetti sono così distintivi da essere alla base delle motivazioni per cui è stato scelto il nome Glue Gorilla.

Il nome Gorilla, infatti, fa riferimento ai suoi effetti rilassanti, in grado di stendere anche un gorilla, animale noto per la sua robustezza e resistenza ai sedativi; la parola glue, che in inglese significa “colla”, si riferisce sia alla grandissima quantità di resina che la pianta produce, che la rende collosa ed appiccicosa, sia alla capacità di quest’erba di incollare chi la consuma al divano.

Il profumo delle foglie della cannabis Glue Gorilla viene soprattutto da questa grande presenza di resina; non dovrebbe stupire, quindi, che si tratti di un odore estremamente pungente ed intenso, che potrebbe creare qualche problema a chi le coltiva al chiuso. Il gusto è gradevole, come ci si aspetterebbe da una cannabis così tanto amata.

La coltivazione della cannabis Glue Gorilla, naturalmente, è vietata in Italia: gli alti livelli di THC la rendono assolutamente illegale. Per i coltivatori che si trovano nei paesi dove questa pratica è legale, può essere utile sapere che la coltivazione di questa varietà presenta qualche difficoltà per i novizi, ma risulta abbastanza semplice per chi ha già una certa dimestichezza.

Aspetto della Cannabis Glue Gorilla

L’aspetto della cannabis Glue Gorilla è quello di una pianta che si sviluppa molto in altezza. All’apparenza, la pianta non presenta particolari tratti distintivi rispetto ad altre varietà: le foglie hanno la classica forma divenuta praticamente un simbolo, la struttura è grossomodo quella di una normale pianta di marijuana e, sebbene arrivi a toccare i due metri, anche l’altezza non è una caratteristica così inusuale in questo tipo di piante.

Tuttavia, durante il periodo di fioritura, le cime si riempiono di una resina bianca e collosa che avvolge le infiorescenze, le foglie ed i tricomi; a prima vista si potrebbe pensare che le estremità della cannabis Glue Gorilla siano ricoperte di nevischio.

Gusto ed aroma della Cannabis Glue Gorilla

Quando una varietà di marijuana si dimostra così tanto apprezzata e premiata, difficilmente si tratta unicamente dei suoi effetti, per quanto potenti siano; senza un gusto ed un aroma degni di questi riconoscimenti, difficilmente la cannabis Glue Gorilla avrebbe ottenuto il suo successo. Al momento della triturazione delle foglie, l’aroma che ne scaturisce è intenso e pungente.

L’odore ricorda, in qualche modo, le fragranze terrose dei boschi, in particolare delle pinete. Il profumo di questa varietà di cannabis, in effetti, può facilmente ricordare quello di un albero di pino, sebbene con note più deboli di odori che potrebbero far venire alla mente gli odori del caffè e del cioccolato.

Il gusto della cannabis Glue Gorilla si avvicina a quello delle piante di marijuana da cui proviene: la genetica, in questo caso, ha creato un miscuglio di sapori perfettamente bilanciati, che si mescolano perfettamente con le giuste intensità, lasciando in bocca un gusto perfettamente equilibrato.

Tra i sapori che si sprigionano durante il consumo si possono distinguere un sapore acido come di mela proveniente dalla Sour Dubble, che si accompagna alle note al cioccolato ed al sapore di benzina che derivano dalla Chocolate Diesel. Questi sapori, a loro volta, si mescolano al sapore della Chem’s Sister, creando un effetto indescrivibile.

Effetti della Cannabis Glue Gorilla

Come già accennato, gli effetti della cannabis Glue Gorilla sono potenti e duraturi, ottimi per chi ordina spesso cannabis online: non a caso il nome allude proprio al fatto che perfino un animale robusto e resistente come un gorilla verrebbe steso da questa varietà. L’alto contenuto di THC rende il consumo della cannabis Glue Gorilla assolutamente vietato in Italia; quindi, chi la vuole provare, dovrà recarsi in uno dei paesi in cui non commette alcun reato con il consumo di marijuana.

L’effetto principale della cannabis Glue Gorilla è quello di causare un potente rilassamento fisico e mentale, che tende ad evolversi in un bisogno estremo di restare a casa sul divano a non far nulla. Ma questo non sarà un problema: la cannabis Glue Gorilla causa anche una certa euforia mentale che porta al buon umore e all’allegria.

Grazie ai suoi effetti, la cannabis Glue Gorilla viene consigliata soprattutto per le serate da passare in casa, stesi sul divano a guardare un film, soprattutto se da soli. Questa varietà di marijuana, infatti, non favorisce molto la socialità.

Coltivazione della Cannabis Glue Gorilla

Chi non è nuovo alla coltivazione della cannabis non incontrerà particolari difficoltà a far crescere una o più piantine di Glue Gorilla, ottenendo un’ottima resa. I principianti, tuttavia, potrebbero invece avere qualche difficoltà: sebbene non sia una pianta particolarmente difficile da gestire, alcuni fattori come la crescita rapida, l’abbondante resina e le sue dimensioni potrebbero creare alcuni fattori che portano la pianta ad andare incontro ad una scarsa resa, a malattie o infestazioni oppure alla morte.

Caratteristiche della Cannabis Glue Gorilla

Qualunque sia la realtà dei fatti, non c’è dubbio che la nascita della cannabis Glue Gorilla sia stata una vera e propria fortuna. Tra le caratteristiche della cannabis Glue Gorilla che la distinguono dalle altre varietà più famose sicuramente ci sono i suoi effetti, davvero potenti, ed il suo aspetto durante la fioritura. Questi due aspetti sono così distintivi da essere alla base delle motivazioni per cui è stato scelto il nome Glue Gorilla.

Il nome Gorilla, infatti, fa riferimento ai suoi effetti rilassanti, in grado di stendere anche un gorilla, animale noto per la sua robustezza e resistenza ai sedativi; la parola glue, che in inglese significa “colla”, si riferisce sia alla grandissima quantità di resina che la pianta produce, che la rende collosa ed appiccicosa, sia alla capacità di quest’erba di incollare chi la consuma al divano.

Il profumo delle foglie della cannabis Glue Gorilla viene soprattutto da questa grande presenza di resina; non dovrebbe stupire, quindi, che si tratti di un odore estremamente pungente ed intenso, che potrebbe creare qualche problema a chi le coltiva al chiuso. Il gusto è gradevole, come ci si aspetterebbe da una cannabis così tanto amata.

La coltivazione della cannabis Glue Gorilla, naturalmente, è vietata in Italia: gli alti livelli di THC la rendono assolutamente illegale. Per i coltivatori che si trovano nei paesi dove questa pratica è legale, può essere utile sapere che la coltivazione di questa varietà presenta qualche difficoltà per i novizi, ma risulta abbastanza semplice per chi ha già una certa dimestichezza.

Aspetto della Cannabis Glue Gorilla

L’aspetto della cannabis Glue Gorilla è quello di una pianta che si sviluppa molto in altezza. All’apparenza, la pianta non presenta particolari tratti distintivi rispetto ad altre varietà: le foglie hanno la classica forma divenuta praticamente un simbolo, la struttura è grossomodo quella di una normale pianta di marijuana e, sebbene arrivi a toccare i due metri, anche l’altezza non è una caratteristica così inusuale in questo tipo di piante.

Tuttavia, durante il periodo di fioritura, le cime si riempiono di una resina bianca e collosa che avvolge le infiorescenze, le foglie ed i tricomi; a prima vista si potrebbe pensare che le estremità della cannabis Glue Gorilla siano ricoperte di nevischio.

Gusto ed aroma della Cannabis Glue Gorilla

Quando una varietà di marijuana si dimostra così tanto apprezzata e premiata, difficilmente si tratta unicamente dei suoi effetti, per quanto potenti siano; senza un gusto ed un aroma degni di questi riconoscimenti, difficilmente la cannabis Glue Gorilla avrebbe ottenuto il suo successo. Al momento della triturazione delle foglie, l’aroma che ne scaturisce è intenso e pungente.

L’odore ricorda, in qualche modo, le fragranze terrose dei boschi, in particolare delle pinete. Il profumo di questa varietà di cannabis, in effetti, può facilmente ricordare quello di un albero di pino, sebbene con note più deboli di odori che potrebbero far venire alla mente gli odori del caffè e del cioccolato.

Il gusto della cannabis Glue Gorilla si avvicina a quello delle piante di marijuana da cui proviene: la genetica, in questo caso, ha creato un miscuglio di sapori perfettamente bilanciati, che si mescolano perfettamente con le giuste intensità, lasciando in bocca un gusto perfettamente equilibrato.

Tra i sapori che si sprigionano durante il consumo si possono distinguere un sapore acido come di mela proveniente dalla Sour Dubble, che si accompagna alle note al cioccolato ed al sapore di benzina che derivano dalla Chocolate Diesel. Questi sapori, a loro volta, si mescolano al sapore della Chem’s Sister, creando un effetto indescrivibile.

Effetti della Cannabis Glue Gorilla

Come già accennato, gli effetti della cannabis Glue Gorilla sono potenti e duraturi, ottimi per chi ordina spesso cannabis online: non a caso il nome allude proprio al fatto che perfino un animale robusto e resistente come un gorilla verrebbe steso da questa varietà. L’alto contenuto di THC rende il consumo della cannabis Glue Gorilla assolutamente vietato in Italia; quindi, chi la vuole provare, dovrà recarsi in uno dei paesi in cui non commette alcun reato con il consumo di marijuana.

L’effetto principale della cannabis Glue Gorilla è quello di causare un potente rilassamento fisico e mentale, che tende ad evolversi in un bisogno estremo di restare a casa sul divano a non far nulla. Ma questo non sarà un problema: la cannabis Glue Gorilla causa anche una certa euforia mentale che porta al buon umore e all’allegria.

Grazie ai suoi effetti, la cannabis Glue Gorilla viene consigliata soprattutto per le serate da passare in casa, stesi sul divano a guardare un film, soprattutto se da soli. Questa varietà di marijuana, infatti, non favorisce molto la socialità.

Coltivazione della Cannabis Glue Gorilla

Chi non è nuovo alla coltivazione della cannabis non incontrerà particolari difficoltà a far crescere una o più piantine di Glue Gorilla, ottenendo un’ottima resa. I principianti, tuttavia, potrebbero invece avere qualche difficoltà: sebbene non sia una pianta particolarmente difficile da gestire, alcuni fattori come la crescita rapida, l’abbondante resina e le sue dimensioni potrebbero creare alcuni fattori che portano la pianta ad andare incontro ad una scarsa resa, a malattie o infestazioni oppure alla morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.