Blog, CBD e salute

Benefici e usi dell’olio di Canapa per la pelle e capelli

Curare la pelle e i capelli con la canapa

Cos’è l’olio di semi di canapa?

L’olio di semi di canapa viene estratto dalla pianta della cannabis, è un’ottima fonte di nutrienti ed è stato usato internamente e localmente nelle culture orientali per centinaia di anni.

Per garantire una buona salute del nostro corpo, è necessario alimentarsi bene integrando le sostanze nutritive di qui abbiamo bisogno, tra questi gli acidi grassi essenziali. L’olio di semi di canapa è ricco di acidi grassi omega-3 e omega-6 che possono aiutare a migliorare la salute generale. Alcuni modi per usarlo è quello di aggiungere solo un cucchiaio o due ai pasti. Non contiene THC o CBD, quindi l’attrattiva principale dell’olio di canapa è il suo profilo di nutrienti benefici.

Dove può essere utilizzato l’olio di canapa

  • Pelle
    L’olio di semi di canapa è comunemente usato sulla pelle, perché funziona come un idratante naturale fornendo inoltre nutrizione. Lo potrai trovare come ingrediente in molti prodotti cosmetici, lozioni, shampoo, bagnoschiuma. È anche un antiossidante e può giovare alla pelle se usato quotidianamente.

I ricercatori hanno scoperto che l’assunzione di olio di canapa alimentare, aumenta i livelli di entrambi gli acidi grassi essenziali, acido linoleico, acido alfa-linolenico e GLA.
La secchezza della pelle risulterebbe diminuita, cambiamento ottenuto da un’abbondante fornitura di acidi grassi polinsaturi forniti dall’olio di canapa.

  • Capelli
    Se i tuoi capelli sono secchi e fragili, prova ad applicare una piccola quantità di olio di canapa prima della doccia, oppure anche come un balsamo prima dello shampoo. Gli acidi grassi dei semi di canapa possono aiutare a idratare i capelli e il cuoio capelluto. Gli omega-3 contribuiranno anche ad aggiungere lucentezza, diminuire i capelli ribelli e dargli forza.
  • Fornisce clorofilla
    Che ci crediate o no, l’olio di canapa è anche una fonte di clorofilla, una sostanza presente nelle piante che consente loro di produrre cibo da anidride carbonica e acqua. Questo pigmento vegetale è stato collegato ad alcuni benefici, classificato come un aspetto grande (e spesso poco conosciuto) dell’olio di canapa.
  • Aminoacidi essenziali
    L’olio di canapa contiene tutti e nove gli amminoacidi essenziali che i nostri corpi non possono produrre da soli. Il nostro corpo ha bisogno che tutti gli aminoacidi funzionino correttamente e il consumo di cibi ricchi di amminoacidi essenziali può aiutare il corpo a funzionare come è stato progettato.

Dove acquistare olio di canapa e come utilizzarlo

Mangiare cibi ricchi di aminoacidi, come l’olio di semi di canapa, è un vantaggio quando si tratta di salute generale!

L’olio di semi di canapa può essere acquistato in molti negozi specializzati in prodotti Bio. I prodotti a base di olio di canapa provengono dalla pianta di Cannabis sativa. .

L’assunzione di uno o due cucchiai di olio di semi di canapa può aiutare ad aumentare l’assunzione di acidi grassi essenziali e antiossidanti. L’olio di canapa può essere aggiunto a frullati e molte altre ricette, in quanto ha un piacevole sapore di nocciola. L’olio di semi di canapa non deve essere riscaldato sopra i 140 c°, quindi non è adatto per cucinare in quanto il prodotto potrebbe ossidarsi, ma può essere aggiunto a insalate, salse, creme e piatti vegetariani come esaltatore di sapidità.

La dose giornaliera raccomandata di olio di semi di canapa è in genere di circa 1-2 cucchiai al giorno. Ti consigliamo di consultare il medico in caso tu voglia assumerne di più. Se utilizzi farmaci anticoagulanti, assicurati di controllare con il tuo medico per assicurarti che sia sicuro usare olio di semi di canapa.

Prova i prodotti all’olio di Canapa

Clicca per visitare il nostro shop di canapa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *